Home

Calcio

Formula 1

Moto

Motori

Basket

Tennis

Volley

Tuttosport

LIVE

Calciomercato, Chiesa scalda Juventus-Inter

Vai alla versione integrale
© www.imagephotoagency.it
È già cominciata la volata per l’estate 2019: bianconeri in vantaggio con la Fiorentina mentre Spalletti è in pressing sull’entourage del giocatore

MILANO - È Federico Chiesa l’uomo dei sogni per Juve e Inter. Il derby è iniziato e ha tutto per diventare una volata lunga un anno, anche perché difficilmente i fratelli Della Valle riusciranno a trattenere in viola l’esterno, talento più promettente del nostro calcio. Marotta, che grazie all’affare Bernardeschi aveva riaperto il canale diplomatico con Firenze, si è portato avanti già nell’ultima sessione di mercato consegnando Marko Pjaca in prestito a Stefano Pioli. La Fiorentina - che ha pagato il croato 2 milioni per il trasferimento a titolo temporaneo - ha la facoltà di esercitare il diritto di riscatto per altri 20 milioni pagabili in tre esercizi. Non si fa peccato a pensare che l’acquisto di Pjaca da parte dei viola possa essere l’architrave su cui costruire la trattativa Chiesa, il cui cartellino vale già 70 milioni. L’esterno sarebbe l’uomo giusto per fare digerire un’eventuale cessione di Dybala (il cui addio finanzierebbe l’operazione con la Fiorentina) e andrebbe a rinverdire la tradizione che vede la Juventus sempre in prima fila sulla caccia ai migliori talenti italiani. Un piano che però rischia di cozzare sul pressing che Luciano Spalletti da mesi avrebbe iniziato su Enrico Chiesa, papà di Federico, per convincerlo a scegliere l’Inter dove il figlio diventerebbe icona della squadra che vuole porsi come prima antagonista della Juventus per provare a mettere fine alla sua egemonia in Italia.

Leggi l'articolo completo sull'edizione odierna di Tuttosport

[[ge:sn:ts:47006828]]