Home

Calcio

Formula 1

Moto

Motori

Basket

Tennis

Volley

Tuttosport

LIVE

Juventus: Dybala al Real Madrid? Piovono smentite

Vai alla versione integrale
© Juventus FC via Getty Images
Dall'Argentina la notizia di un accordo. Ma non ci sono conferme, anzi

TORINO - Ieri pomeriggio il popolo juventino ha vissuto momenti di particolare concitazione. Attimi di ansia e inquietudine finché l’eco mediatica, relativa a una presunta cessione di Paulo Dybala al gong del mercato, non s’è sgonfiata. Dall’Argentina hanno pensato bene di diffondere la seguente notizia: il Real Madrid ha raggiunto un accordo con la Juventus e con l’agente della Joya per l’acquisto dell’argentino atteso in Spagna entro fine agosto. Cioè domani, per intenderci. Le fantasmagoriche cifre: 180 milioni di euro al club bianconero, 16 netti al calciatore. Mancava un dettaglio: la durata del nuovo contratto del fantasista (ma a sensazione si sarebbe trattato di un succoso quinquennale). Un piccolo allarme è scattato nella tifoseria bianconera che, seppur ancora inebriata dall’ingaggio di Cristiano Ronaldo, avrebbe faticato molto a digerire la partenza di Dybala.

Il tuo browser non supporta questo video

E mentre dal Sud America si sono affrettati a smentire non la supposta notizia ma l’esistenza di un legame qualsiasi tra il giornalista che l’aveva diffusa e il quotidiano al quale lo stesso millantava di appartenere, il fortissimo dubbio che si trattasse di una fake news ha cominciato a circolare. Finché sia dalla Continassa sia dall’entourage della Joya non si è fatta chiarezza: si tratta di «balle», «invenzioni». Paulo e CR7 si stanno sempre più conoscendo: non ci sarebbe motivo per chiedere di essere venduto, la condizione primaria perché la Juve ceda i suoi gioielli. Le sorprese nel mercato non sono mai mancate: è vero. Ma una partenza immediata di Dybala sarebbe molto sorprendente.