Home

Calcio

Formula 1

Moto

Motori

Basket

Tennis

Volley

Tuttosport

LIVE

Calciomercato, ufficiale Keita all'Inter: «Spalletti decisivo»

Vai alla versione integrale
Il 23enne attaccante senegalese ha svolto le visite mediche e poi firmato con il club nerazzurro. Arriva dal Monaco in prestito con opzione di riscatto

MILANO - Dopo diversi giorni di "inseguimento" missione compiuta per l'Inter: Keita Balde Diao è ufficialmente un calciatore nerazzurro. Dopo aver svolto le visite mediche presso la clinica Humanitas a Rozzano e raggiunto il Coni per ottenere l'idoneità ha raggiunto la sede del club e firmato un contratto quinquennale. Come spiega la stessa Inter in un comunicato il 23enne attaccante senegalese ex Lazio arriva dal Monaco «in prestito annuale con opzione». Secondo alcune indiscrezioni il prestito costerebbe 5 milioni mentre la cifra del riscatto sarebbe stata fissata a 34 milioni, con il alciatore che dovrebbe guadagnare 3 milioni a stagione. 

Il tuo browser non supporta questo video

PRIME PAROLE DA INTERISTA - «Sono molto contento di essere qui con la famiglia interista e darò tutto me stesso per fare contenti i tifosi - ha detto Keita dopo l'ufficializzazione del suo ingaggio -. Icardi? Con Mauro ho passato anni al Barcellona, lo conosco da quando è un ragazzino e conosco anche il mister, per me è stato un grande supporto e mi ha voluto fortemente. Sono qui per lui e per il progetto. Sono tornato in Italia con tanta voglia di giocare in un grandissimo club. Ho esperienza in campionato e voglio fare bene. I tifosi sono sempre grandi, voglio che siano felici».

 

 

 

 

 

Inter, è il giorno di Keita Balde