Home

Calcio

Formula 1

Moto

Motori

Basket

Tennis

Volley

Tuttosport

LIVE

Asprilla: «Se ho giocato in Nazionale, posso anche fare il ct»

Vai alla versione integrale
L'ex attaccante del Parma, che non ha mai allenato, si propone: «Dovrei essere stupido se non avessi imparato come si gestisce una selezione»

TORINO - Da quando ha appeso le scarpette al chiodo si è dedicato ad altro e non ha mai allenato, ma se arrivasse la chiamata, non si tirerebbe indietro, forte dell'esperienza accumulata in campo in tanti anni di carriera. Faustino Asprilla si propone come ct della Colombia. «Se sono stato in grado di giocare con la maglia della Nazionale, allora sono anche in grado di allenarla - le sue parole a un'emittente locale -. Se mi chiamano, arrivo di corsa. Dovrei essere davvero molto stupido se non avessi imparato come si gestisce una Nazionale dopo tutte le partite giocate con la Colombia fra Mondiali, Coppe America e qualificazioni». Asprilla ha vestito la maglia dei Cafeteros dal '93 al 2001, giocando i Mondiali del '94, del '98 e del 2002.

Maradona sbarca in Messico: allenerà il Dorados de Sinaloa