Home

Calcio

Formula 1

Moto

Motori

Basket

Tennis

Volley

Tuttosport

LIVE

Basket NBA, Curry non si muove da Golden State

Vai alla versione integrale
© REUTERS
Il fuoriclasse dei Warriors ha confermato di non avere alcuna intenzione di lasciare la Baia.

ROMA - Steph Curry non ha alcuna intenzione di muoversi da Oakland e dalla Baia di San Francisco. Intervenuto nel corso di “The Bill Simmons Podcast” realizzato dal giornalista statunitense Bill Simmons, il fuoriclasse dei Golden State Warriors ha chiarito che al momento non c’è alcun motivo per lasciare la Baia. E’ il punto di riferimento di una delle squadre più forti di tutti i tempi, negli ultimi quattro anni ha vinto tre Anelli oltre a battere il record di vittorie in stagione regolare che prima apparteneva ai Chicago Bulls di Michael Jordan (1995-1996). Il futuro di Golden State si annuncia sempre più radioso, dunque: in vista non ci sono partenze dolorose e clamorose.