Home

Calcio

Formula 1

Moto

Motori

Basket

Tennis

Volley

Tuttosport

LIVE

NBA, Belinelli torna a San Antonio: contratto biennale

Vai alla versione integrale
© CIAMILLO
L'Azzurro giocherà con gli Spurs, dove ritrova anche Ettore Messina, la sua dodicesima stagione oltreoceano.

ROMA - Marco Belinelli tornerà a indossare la canotta dei San Antonio Spurs, la franchigia con la quale ha vinto l’anello nel 2014 oltre alla gara del tiro da tre punti all’All Star Game. L’Azzurro ha infatti firmato un biennale da 12 milioni di dollari con gli Spurs, cogliendo dunque la possibilità di tornare nella squadra con la quale ha giocato la stagione migliore della sua carriera. Belinelli ritrova così coach Gregg Popovich ed Ettore Messina, ma anche altri giocatori con cui ha vinto il titolo quattro anni fa come Manu Ginobili, Danny Green, Patty Mills e Tony Parker. Arrivato nel campionato NBA nel 2007, Belinelli giocherà la sua dodicesima stagione consecutiva oltreoceano: esordio con i Golden State Warriors e poi Toronto Raptors, New Orleans Hornets, Chicago Bulls, San Antonio Spurs, Sacramento Kings, Charlotte Hornets, Atlanta Hawks, Philadelphia 76ers. Ora di nuovo in Texas con gli Spurs.