Home

Calcio

Formula 1

Moto

Motori

Basket

Tennis

Volley

Tuttosport

LIVE

Eurolega, Luca Banchi nuovo coach del Bamberg

Vai alla versione integrale
© LaPresse
L'allenatore toscano ha firmato fino al 2019 con il club campione di Germania

ROMA - Adesso è ufficiale: Luca Banchi è il nuovo coach del Brose Bamberg, club che fino a poche settimane fa è stato guidato da un altro italiano, Andrea Trinchieri, che ha portato i bavaresi alla conquista di tre campionati tedeschi, una Coppa di Germania e due supercoppe. Quest'anno però le cose sono cambiate e, dopo l'addio di alcuni giocatori importanti come Theis e Melli, la squadra non è ancora riuscita a trovare la sua giusta dimensione e di conseguenza sta faticando sia in campionato, dove è ottavo, sia in Eurolega dove ricopre la tredicesima posizione. Per questo la dirigenza ha deciso di separarsi da Trinchieri e affidare la panchina a Banchi che con i teutonici ha firmato un accordo fino al 2019 con opzione per la stagione successiva a favore del club. 

PERSONALITÀ E INIZIATIVA - In un'intervista concessa ai canali ufficiali del Bamberg, banchi ha subito messo in chiaro i suoi punti chiave per creare un team in grado di tornare ai vertici: «Servono personalità e organizzazione. Amo giocatori che hanno queste caratteristiche e in passato penso di aver dimostrato di poter lavorare con giocatori in possesso di queste peculiarità. Questo però non significa che si debba giocare senza disciplina. Mi piacciono i giocatori che giocano con aggressività ma che sanno anche rispettare il sistema e i compagni per creare armonia in campo. E' un po' come una musica. Tutto deve essere fluido. Dobbiamo essere performanti ma non è facile. Ho poco tempo per dimostrare che sono qui per supportare il gruppo, farlo migliorare e portarlo alla conquista dei traguardi che merita. Il mio compito è quello dare fiducia ai giocatori e far capire loro che siamo ancora in tempo per raggiungere alcuni traguardi».