Home

Calcio

Formula 1

Moto

Motori

Basket

Tennis

Volley

Tuttosport

LIVE

Basket Eurocup: Garrett non basta, Torino eliminata

Vai alla versione integrale
© CIAMILLO
La Fiat, per la prima volta con Galbiati capo-allenatore, cede allo Zenit San Pietroburgo dopo aver giocato un ottimo primo tempo.

ROMA - Si è chiusa stasera l'Eurocup di Torino, sconfitta 73-87 al PalaRuffini dallo Zenit San Pietroburgo. L'Auxilium ha giocato un ottimo primo tempo ma poi è crollata nel terzo quarto, chiuso 29-9 per gli ospiti. La Fiat è partita forte grazie all'ottima vena di Garrett, Mbakwe e Washington e il primo quarto si è chiuso sul 22-18. Iannuzzi e Washington hanno spinto i padroni di casa fino al +13 sul 39-26, all'intervallo lungo il vantaggio si è attestato sul +11.

 

IL CROLLO - Il pessimo rientro dagli spogliatoi della Fiat ha però permesso allo Zenit di trovare il pareggio e poi il sorpasso in pochi minuti, tanto che il terzo quarto si è chiuso sul 56-65 per gli ospiti. Nell'ultimo quarto la squadra di Galbiati, all'esordio sulla panchina di Torino dopo le dimissioni di Recalcati, ha provato in più occasioni a rientrare ma San Pietroburgo ha gestito senza problemi fino al 73-87 finale. Per la Fiat 21 punti di Garrett, 17 di Patterson, 13 di Washington. Per lo Zenit 17 di Karasev, 14 di Simonovic, 13 di Kuric e 12 di Voronov.