Home

Calcio

Formula 1

Moto

Motori

Basket

Tennis

Volley

Tuttosport

LIVE

Rally, al via la Dakar 2018

Vai alla versione integrale
© AFPS
La quarantesima edizione parte sabato 6 gennaio da Lima in Perù per poi passare in Bolivia e Argentina

TORINO - Al via sabato 6 gennaio da Lima la 40/a edizione della Dakar. I numeri: 14 tappe, quasi 9mila chilometri e ben 337 gli equipaggi. Dal Perù, dove saranno superate le prime 5 tappe, si passerà poi in Bolivia e, quindi, in Argentina. L'arrivo a Cordoba è previsto per il 20 gennaio. Il tracciato è «da sogno e sofferenza, come da tradizione» ha spiegato il ds Marc Coma e alternerà tratti sabbiosi fra dune, sterrati, altipiani e montagne, mettendo a dura prova la resistenza fisica dei piloti e quella dei mezzi. Si spera senza vittime, visti i gravi incidenti degli ultimi anni. 

PEUGEOT FAVORITA - In gara 190 fra moto e quad, 105 auto e 42 camion. In gara anche 9 italiani nelle moto. Nella sezione auto anche l'allenatore di calcio (ex Porto e Chelsea) Andre Villas Boas, con una Toyota. La Peugeot parte come favorita. Riflettori puntati su Stephane Peterhansel che punta alla 14/a vittoria personale, anche se Nasser Al-Attiyah (Toyota) e Nani Roma (Mini X-Raid) rilanceranno la sfida, determinati a porre fine al dominio Peugeot fra le quattro ruote. 

Tutte le news sui motori

Dakar al via sabato, Peugeot favorite