Home

Calcio

Formula 1

Moto

Motori

Basket

Tennis

Volley

Tuttosport

LIVE

Audi RS4 Avant, meno cilindri più velocità

Vai alla versione integrale
Da 0 a 100 km/h in 4,1 secondi e fino a 280 Km/h di massima con un V6 turbo come alle origini: prezzo a partire da 87.900 euro.

ROMA - Anche Audi deve cedere alla concorrenza. Con se stessa. La casa di Ingolstadt ritorna e rilancia al sua formula RS4 di sportiva funzionale ed emozionate con una nuova generazione che abbandona il motore 4.2 litri V8 aspirato per tornare alle origini. La RS4 anno 2017 è un salto indietro nel suono e nel tempo, alla prima RS4 del 1999 con motore V6 Biturbo da 380 cv. Oggi siamo sotto e siamo oltre, perché il V8 Biturbo scende alla cilindrata di 2,9 litri ma cresce nella potenza massima, a quota 450 cv, accompagnati da 600 Nm di coppia. Un motore nuovo ma ben noto perché già visto su Audi RS5, ma anche Porsche Panamera e Cayenne.

L'entusiasmo c'è, come il ritorno al futuro di una vettura che smette di preoccuparsi di apparire discreta e si ripropone semplicemente cattiva, perfida nella carrozzeria lunga 4,78 m, larga 1,87, altra 1,40, ma soprattutto con quei passa ruota allargati di 3 cm rispetto alla A4 standard che sono l'ennesima firma dopo la calandra single frame nera a nido d’ape, gli spoiler taglia maxi e l'alettone da prendere sul serio finito sul ciglio superiore del lunotto posteriore.

Con RS4 2018 resta la regola da non trasgredire sulla funzionalità, con un bagagliaio da 505 litri di capienza che diventano 1.510 abbattendo lo schienale del divano posteriore. Resta la qualità elevatissima di una vettura che ufficialmente rappresenta il top di gamma A4, e non rinuncia ad assemblaggi curatissimi, rivestimenti in pelle e Alcantara con cuciture a contrasto, finiture in fibra di carbonio e il Virtual Cockpit con con display da 12,3” dietro il volante.

Cambia invece la personalità. Il sistema di trazione integrale Quattro perde quelle regolazioni conservative che favorivano finora il sottosterzo e punta tutto sul divertimento, su una distribuzione della forza motrice che di regola va al 60% al posteriore, con punte che superano il 70%. Un comportamento prettamente da sportiva abbinato al cambio ad 8 rapporti con un set up dichiaratamente spinto alla massima rapidità negli innesti marcia, e per altro con rapporti assai ben scalati. Il risultato è eloquente: da 0 a 100 km/h in 4,1 secondi e 250 Km/h di velocità massima, che salgono a 280 con il Dynamic Pack. Il prezzo di listino parte da 87.900 euro.