Home

Calcio

Formula 1

Moto

Motori

Basket

Tennis

Volley

Tuttosport

LIVE

Maserati Gran Turismo MC, New York ai suoi piedi

Vai alla versione integrale
Nel 2018 arriverà un restyling elegante, interni più raffinati e un sistema di infotainment all'avanguardia.

ROMA - Maserati ha scelto la Borsa di New York per svelare il model year 2018 della GranTurismo. Il boss della Maserati, Reid Bigland, suonerà la campanella di chiusura della Borsa alle 4:00 p.m, cioè le 22:00 ora italiana. Finora il marchio del Tridente ha prodotto oltre 37.000 modelli GranTurismo e GranCabrio nella storica fabbrica di viale Ciro Menotti a Modena. Nel 2018 arriverà un restyling elegante, interni più raffinati e un sistema di infotainment all’avanguardia, mentre la gamma sarà declinata su due versioni con un’identità ben definita: Sport e MC.

MARANELLO - Entrambe sono spinte da un motore V8 aspirato da 4.7 litri, costruito artigianalmente dalla Ferrari a Maranello, che eroga una potenza di 460 CV a 7.000 giri/min e 520 Nm di coppia massima a 4.750 giri/min, accoppiato a un cambio automatico ZF a sei rapporti. La nuova calandra esagonale ‘a muso di squalo’ si ispira alla concept Alfieri e contribuisce a migliorare la distribuzione del flusso dell’aria, riducendo la resistenza aerodinamica da 0,33 a 0,32.

INFOTAINMENT - Anche le prestazioni sono migliorate: la Sport passa da 0 a 100 km/h in 4,8 secondi e raggiunge i 299 km/h, mentre la versione MC, più leggera, scatta da 0 a 100 in 4,7 secondi e tocca i 301 km/h. Il nuovo sistema di infotainment è basato su un display touch ad alta risoluzione da 8.4” e usa un impianto audio Harman Kardon di alto livello; include le funzioni di mirroring per smartphone, Android Auto e Apple CarPlay, mentre nella console centrale c’è un inedito doppio selettore rotante in alluminio forgiato.