Home

Calcio

Formula 1

Moto

Motori

Basket

Tennis

Volley

Tuttosport

LIVE

Range Rover Velar, la quarta della sua specie

Vai alla versione integrale
Raffinata per ogni occasione, ideale su ogni terreno, la Velar impiega materiali esclusivi e sostenibili e le tecnologie più avanzate.

TORINO - Il concetto di SUV di lusso nacque nel 1970, quando Land Rover lanciò la prima Range Rover. Quasi mezzo secolo più tardi lo stesso spirito innovativo ha dato vita al quarto esponente della famiglia Range Rover che debutterà il 1 marzo 2017 e sarà poi sullo stand del Salone di Ginevra. I suoi tratti distintivi sono l’elegante semplicità, l’approccio visivo che tende al riduzionismo e l’avanzata tecnologia per semplificare la vita all’automobilista

AVANT GARDE - «Definiamo Velar la Range Rover avant garde perché arricchisce il marchio infondendo una nuova dimensione di glamour, modernità ed eleganza – ha commentato il designer di Land Rover Gerry McGovern - La Range Rover Velar cambia tutto».

ORIGINI - Raffinata per ogni occasione, ideale su ogni terreno, la Velar impiega materiali esclusivi e sostenibili e le tecnologie più avanzate. L'origine del suo nome risale ai prototipi Range Rover degli anni '60: quando gli ingegneri coinvolti nello sviluppo del progetto decisero di celare la vera identità delle 26 Range Rover di pre-produzione, scelsero il nome Velar, derivato dal latino velare.