Home

Calcio

Formula 1

Moto

Motori

Basket

Tennis

Volley

Tuttosport

LIVE

Burasca 1200, sta per arrivare la moto di Drudi su base Honda

Vai alla versione integrale

Tra poche ore verrà svelata la moto (“tempesta” in dialetto locale) realizzata dal designer dei caschi dei piloti più famosi 

ROMA - Dai i caschi si passa alle moto. Quelle disegnate da Aldo Drudi, il celebre designer di caschi di tanti piloti del Motomondiale (tra cui, Valentino Rossi), svelerà nelle prossime ore a Rimini la “Burasca 1200”, una concept realizzata su base Honda con motore 4 cilindri a V da 1237 cc. Lo stesso montato sulla VFR e sulla Crosstourer.[[ge:sn:ts:11633328]]
 
TEMPESTA DI SPORTIVA - Del progetto non si sa molto: dovrebbe essere la sportiva che Drudi ha sognato di guidare sin da bambino, quando (come si vede nel video-teaser) giocava a fare il pilota con la bicicletta e con il casco con i colori di Barry Sheene.La Burasca è stata realizzata in un’officina piuttosto particolare, l’Air Garage, un container di 70 mq con struttura gonfiabile (in materiale riciclato) posizionato sul tetto del Museo Civico della città di Rimini. Perché, come si legge sul sito, “le idee volano in alto, leggere nell’aria, come le nuvole bianche”. 
 
TEAM DI ESPERTI - Aldo Drudi ha guidato un team di professionisti in questo lavoro artigianale mentre Paolo Picchi, cresciuto al fianco di un maestro design come Massimo Tamburini, è stato il responsabile dello sviluppo 3d e dello stile. Giuseppe De Gruttola ha curato l’assemblaggio mentre Stefano Marchi e Davide Degli Innocenti si sono occupati di grafica e coloring.